Art exhibitions

“Forzare l’Orizzonte” Mostra Personale, Horti Lamiani, Roma

L’artista espone nel centro della capitale, presso la galleria Horti Lamiani di Via Giolitti 163.

https://www.gigarte.com/GalleriaHortiLamiani/news/24269/forzare-lorizzonte.html

Venerdì 15 aprile 2022, la galleria d’arte contemporanea Horti Lamiani Bettivò, in via Giovanni Giolitti 163 (Roma) apre le porte alla mostra d’arte personale dell’artista Gaia Camponi Benaglia, dal titolo FORZARE L’ORIZZONTE. L’arte visionaria, simbolica e spirituale di Gaya.

L’inaugurazione prenderà avvio con un vernissage dalle ore 18.00 a ingresso libero. La mostra, curata da Amanda Tassone e Fabiana Grosso, si compone di un significativo nucleo di opere dell’artista, il cui genio artistico deriva principalmente da numerosi viaggi intrapresi per il mondo. Gaya dedica la sua vita all’arte visionaria per rappresentare la vita spirituale, le vibrazioni dell’universo per condividere un messaggio che la materia nasconde, ciò che i nostri sensi non possono percepire: la ricerca della verità. Mescola geometria sacra con l’anatomia umana e l’ambiente, le immagini della figura si alleggeriscono fino a raggiungere l’immaterialità, verso un ritorno alle origini dell’universo, senza tempo e spazio.

Scrive Amanda Tassone: “

“Gaya, esponente che si inserisce a pieno titolo tra gli artisti visionari contemporanei, si propone di andare al di là del mondo fisico, per offrire una più ampia visione della coscienza, attraverso tematiche mistiche e spirituali. L’alchimia di una conoscenza personale arricchita dall’ esperienza, il viaggio ha un ruolo particolare nel simbolismo, nella tecnica, tutto percepito in maniera sensibile da ciò che rapisce l’occhio dell’uomo. L’artista vede emergere i valori dell’umanità, basandosi su scenari oltreoceano di vita quotidiana, dove la natura e il regno incontaminato appare più in relazione con chi lo circonda. Un’opera d’arte, lo squarcio paradisiaco eccezionale a celebrare gaiezza dei giovani indigeni, culturalmente lontani da ogni forma di conflitto e corsa al denaro. Un groviglio di linee vibranti, come l’universo stesso, si stacca dalla materia geometrica resa sacra dall’ energia stessa, sulla quale scorrono i corpi con il loro slancio vitale fuori dalla loro dimensione di partenza. Ogni dipinto possiede una sua storia o leggenda che sia, nella quale non esiste illusione, il richiedente trova la sua cura e pace sensoriale attraverso un percorso alternativo ed innovativo, il sogno, elemento chiave, romantico e reale, unisce la ragione alla consapevolezza di un altro io nascosto, nato dallo spirito, catturato ed a sua volta fatto riaffiorare come in un incantesimo di luci bianche. Il simbolismo riveste un ruolo notevole, incanta, suscitando negli animi, serenità e amore condiviso. Il “terzo occhio”, normalmente incatenato con la massoneria, per i sognatori e una cerchia di artisti, apre nuove concezioni e piramidi estetiche, ancestrali; come quelli degli indiani d’America mentre fumano il tabacco nella natura, sullo sfondo celeste degli astri. Il sacro si unisce alla meditazione, il maschile con il femminile, l’artista proietta la sua nuova arte per il futuro attraverso una sorta di preghiera per un mondo nel quale ancora oggi si scontrano le forze del bene e del male. Madre terra, anch’ essa rappresentata nelle opere della mostra, piange, bagnando e facendo innalzare i fiori come segno di nuova rinascita”.

Da venerdì 15 aprile 2022, alle ore 18, fino a giovedì 12 maggio 2022 la galleria è aperta dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 18 con possibilità di prenotazione per visite guidate. Ingresso libero.

Per info sito web artista: https://www.gayacamponiart.com/ Per info contatti di Galleria: Galleria Horti Lamiani Bettivò, Via Giovanni Giolitti 163, Roma (di fronte Stazione Termini), 3440412149, hortilamiani.art@gmail.com FORZARE L’ORIZZONTE. L’arte visionaria, simbolica e spirituale di Gaya

| Artista: Gaia Camponi Benaglia A cura di Amanda Tassone e Fabiana Grosso Da venerdì 15 aprile a giovedì 12 maggio 2022 Vernissage venerdì 15 aprile 2022 h 18.00 Galleria lun – ven h 11 – 18 Galleria HORTI LAMIANI-BETTIVÒ Via Giovanni Giolitti 163, Roma +39 3440412149 hortilamiani.art@gmail.com Testo critico: Amanda Tassone Allestimento: Horti Lamiani Bettivò, Fabiana Grosso e Daniele Arzenta Grafica: Fabiana Grosso Ufficio stampa: Fabiana Grosso / Horti Lamiani Bettivò